Annalisa Calagreti ai Giochi del Mediterraneo 2018

June 21, 2018

È stata perfezionata la delegazione della Fijlkam che prenderà parte alla 18esima edizione dei Giochi del Mediterraneo in programma a Tarragona dal 22 giugno al 1° luglio. La squadra del karate sarà la prima ad essere impegnata nel Cambrils Pavillion sabato 23 e domenica 24 con dieci atleti, Luigi Busà, Angelo Crescenzo, Luca Maresca, Simone Marino, Michele Martina, Sara Cardin, Clio Ferracuti, Viola Lallo, Erminia Perfetto, Silvia Semeraro. Le gare di lotta, iniziano a loro volta sabato 23 nel Vila-seca Pavillion, ma si concluderanno mercoledì 27 e gli atleti in gara sono 14: Riccardo Vito Abbrescia, Aaron Caneva, Franck Chamizo Marquez, Francesco Gaddini, Simone Iannattoni, Fabio Parisi, El Madhi Roccaro, Jacopo Sandron, Ignazio Sanfilippo, Dalma Caneva, Sara Da Col, Emanuela Liuzzi, Francesca Mori, Carola Rainero.

Le gare di judo sono in programma da mercoledì 27 a venerdì 29 nello stesso Cambrils Pavillion fruito dal karate e la squadra azzurra è composta da 14 atleti: Diego Rea, Manuel Lombardo, Fabio Basile, Antonio Esposito, Nicholas Mungai, Giuliano Loporchio, Vincenzo D’Arco, Francesca Milani, Odette Giuffrida, Miriam Boi, Edwige Gwend, Carola Paissoni, Giorgia Stangherlin, Annalisa Calagreti.

La delegazione, che è stata modificata oggi con la sostituzione di Matteo Marconcini a favore di Antonio Esposito, in quanto Marconcini, lo scorso ottobre, ebbe un incidente stradale cui seguì un intervento chirurgico alla caviglia destra con applicazione di un bloccaggio temporaneo per agevolare la calcificazione della frattura. “Potevamo anche aspettare – ha detto Luigi Guido – ma il bloccaggio andava comunque tolto ed essendosi creato anche un fastidioso osteofita che provoca infiammazione, abbiamo scelto di liberarci adesso e puntare dritti ai Mondiali”. “Mi dispiace non partecipare ai Giochi del Mediterraneo – ha detto Matteo Marconcini - perché è una gara importante, anche se non di qualificazione. Ho lavorato tanto e bene per ritornare più in fretta possibile e Tarragona sarebbe stata anche una bella opportunità, perché è una gara importante ed anche perché non ho mai partecipato ai Giochi del Mediterraneo, ma ho fatto questa scelta per farmi trovare pronto per il mondiale”.

La delegazione sarà guidata dal Presidente Domenico Falcone e dal Segretario Generale Massimiliano Benucci, per il karate ci saranno Pierluigi Aschieri, Claudio Guazzaroni, Savio Loria, per la lotta Enrique Valdes Ysasi, Gajdar Gajdarov, Luis Enrique Mendez Lazo, per il judo Angelo Angi, Fabio Fanton, Kiyoshi Murakami, Dario Romano, Francesco Bruyere, Roberto Meloni.

 

 

 

 

Please reload

Post In primo Piano

Italia dei record a Tbilisi, Annalisa Calagreticonquista il quinto oro azzurro agli EYOF

August 1, 2015

1/2
Please reload

Post Recenti
Please reload

Archive
Please reload

     JUDO   DIFESA PERSONALE   GINNASTICA ARTISTICA   GINNASTICA RITMICA   ACROBATICA                                                                    GINNASTICA CORPO LIBERO

ASD CENTRO JUDO GINNASTICA TIFERNATE    via Don L. Milani,10    06012 Città di Castello PG   075 8550086   centrojudotifernate@tiscali.it