CALAGRETI ANNALISA trionfa al Trofeo Alpe Adria valevole come 1° Prova del Gran Prix Under 18


Splendido inizio di stagione per l’associazione sportiva, Centro Judo Ginnastica Tifernate, Infatti dopo la bella prestazione ottenuta da Annalisa Calagreti al Trofeo Città di Modena con la conquista del podio più alto, il Club, è stato in gara sia al Palasport di Lignano Sabbiadoro (Udine), per la prima tappa del “Gran Prix Cadetti”, gara riservata agli Under 18, che ad Incisa per il Trofeo Macaluso.

La gara di Lignano ha visto salire sul podio più alto nella categoria “Cadette”, la tifernate ANNALISA CALAGRETI, accompagnata nella trasferta dal Maestro Augusto Mariotti.

Il primo turno, la Calagreti lo superava per sorteggio. Nel secondo si vedeva opposta ad una atleta veneta, Scarpa Vittoria, della asd Budo Yama Arashi, alla quale riusciva a piazzare un ottima tecnica di Tani Otoshi, valutata ippon. Nell’incontro successivo la Calagreti incontrava una atleta del Lazio Meucci Martina della asd Judo Tivoli, che con molta determinazione, Annalisa liquidava con uno splendido ippon di Arai Goshi in pochi secondi.

Conquistata la finale si presentava un altra forte Atleta Friulana, Dall’Agnol Alice, della asd equipe Feltre, ma anche in questo caso, Annalisa Calagreti liquidava con una splendida tecnica di Arai Makicomi valutata waza ari, che Annalisa riusciva a completare con una immobilizzazione a terra con ottima padronanza, ottenendo Ippon.

Splendida vittoria, e medaglia d’ORO.

Risultato che posiziona Annalisa Calagreti al Primo Posto nella classifica provvisoria del Ranking Nazionale della sua categoria, che ricordiamo Annalisa ha già vinto due volte (2013 e 2014) lasciando ben sperare per il futuro di questa giovane promessa e talento tifernate.

Nel Trofeo Macaluso erano in gara: Alunno Massimi Alessio, Bianconi Luca e Gnoni Marta nella categoria Junior.

Massimi Alessio nella categoria 73 kg conquistava il terzo posto vincendo ben cinque incontri e perdendone uno con il vincitore della categoria.

Buona prova anche per Gnoni Marta che si classificava al secondo posto nei 48 kg e di Bianconi Luca che vincendo due incontri si è dovuto accontentare della quinta posizione.

Soddisfazione di tutto il club e del tecnico Maestro Augusto Mariotti, che segue nella preparazione le promesse del judo locale, andando a suggellare con un altro importante risultato il ricco palmares del Centro Judo Ginnastica Tifernate.

Post In primo Piano
Post Recenti
Archive

     JUDO   DIFESA PERSONALE   GINNASTICA ARTISTICA   GINNASTICA RITMICA   ACROBATICA                                                                    GINNASTICA CORPO LIBERO

ASD CENTRO JUDO GINNASTICA TIFERNATE    via Don L. Milani,10    06012 Città di Castello PG   075 8550086   centrojudotifernate@tiscali.it